OnePlus ha annunciato sui suoi forum che OnePlus 3 e OnePlus 3T avranno entrambi Android P. Ambedue i dispositivi sono stati annunciati nel 2016, quindi è un po’ sorprendente vederli aggiornati ad Android P, ma sicuramente una bella sorpresa.

OnePlus ha ribadito che OnePlus 6 verrà aggiornato per primo, seguito da 5 e 5T e successivamente dagli smartphone 3 e 3T. Quindi, gli smartphone OnePlus 3 e 3T saranno gli ultimi a ricevere l’aggiornamento, ma in ogni caso lo otterranno. Negli ultimi mesi, OnePlus ha lavorato con Google e ha avuto l’anteprima per sviluppatori Android P sui suoi dispositivi OnePlus 5 e 6. Quindi gli aggiornamenti dovrebbero essere un po’ più veloci rispetto agli ultimi anni. Infatti l’azienda ha avuto accesso al codice, anche se precoce, per alcuni mesi.

Non ci sono più dubbi, anche OnePlus 3 e 3T – inaspettatamente – riceveranno Android P

Con le anteprime degli sviluppatori di Android P sui suoi smartphone, OnePlus ha anche ottenuto un prezioso feedback dalla sua comunità di utenti. Esso contribuirà anche a far progredire il processo di aggiornamento di tutti e cinque i suoi smartphone destinati a ottenere Android P. Ora Google non ha ancora nominato ufficialmente Android P, né è stata rilasciata la versione stabile, è bello vedere i produttori che annunciano quali dispositivi verranno aggiornati ad Android P.

Leggi anche:  OnePlus sta lavorando al progetto della sua prima Smart TV

OnePlus esegue una versione leggermente modificata di Android in OxygenOS. Presenta un buon numero di funzionalità che si trovano in Android, ma ci sono ancora alcune modifiche da apportare. E dal momento che OnePlus utilizza solo i chipset più popolari, rispettivamente Snapdragon 820, 835 e 845, dovrebbe rendere più semplice l’aggiornamento degli smartphone. OnePlus, come la maggior parte dei produttori, non ha rilasciato un lasso di tempo in cui questi aggiornamenti saranno disponibili. E questo perché, in primo luogo, Google non ha rilasciato la versione finale di Android P, in secondo luogo le cose cambiano, i bug spuntano e le cose si rallentano. Quindi arriverà quando sarà pronto.