Xiaomi Redmi Note 5 si tinge di rosso

Xiaomi ha lanciato il suo smartphone Redmi Note 5 Pro in due varianti con 4 GB e 6 GB di RAM e con 64 GB di memoria integrata. Più tardi la società ha introdotto lo stesso smartphone come Redmi Note 5 in Cina. Sono state migliorate alcune specifiche ma è stato reso disponibile solo con 64 GB di ROM.

Ora, la casa cinese ha lanciato una nuova variante con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata in Cina. Il mese scorso l’azienda ha anche lanciato la versione Flame Red del telefono. La versione cinese dello smartphone è dotata di un display FHD + da 5,99 pollici con una risoluzione di 2160×1080 ed un rapporto di aspetto 18: 9. Il display presenta inoltre un vetro curvo 2.5D per una maggiore protezione.

Sotto la scocca, il Redmi Note 5 è alimentato da un SoC Snapdragon 636 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata. Sul fronte della fotocamera, lo smartphone sfoggia una doppio sensore posteriore, il primo da 12 megapixel, con apertura f / 1.9. Viene inoltre fornito con Dual PD dual core per la messa a fuoco veloce ed accurata ed una fotocamera secondaria da 5 megapixel.

Leggi anche:  Amazon, offerta oggi 6 agosto: Xiaomi Redmi Note 5 ancora al minimo storico

Sul fronte, il Redmi Note 5 ospita un sensore da 13 megapixel per i selfie e le videochiamate. La configurazione posteriore della fotocamera include anche la modalità verticale ed una tecnologia migliore per scattare foto di buona qualità in condizioni di scarsa illuminazione.

 

Xiaomi lancia una nuova variante con memoria integrata maggiorata per il Redmi Note 5 Pro

Lato connettività, il telefono offre il doppio supporto 4L VoLTE, uno slot SIM ibrido ed il jack audio da 3,5 mm. E’ presente anche uno scanner per le impronte digitali montato posteriormente. Il Redmi Note 5 è supportato da una grande batteria da 4.000 mAh e viene fornito con il supporto al Qualcomm Quick Charge 3.0.

A bordo troviamo Android 8.1 Oreo con supporto a Treble. Lo Xiaomi Redmi Note 5 da 6 GB di RAM e con memoria interna da 128 GB sarà disponibile ad un prezzo al cambio di circa 215 euro e sarà in vendita dal 27 luglio.