Qualcomm Adreno TurboQualcomm ha appena riportato i suoi guadagni per il terzo trimestre dell’anno, che si è concluso il 24 giugno. Le entrate corrispondono a circa 5,6 miliardi di dollari nel trimestre, un cambiamento del 4% annuo e un aumento del 6% sequenziale.

Il reddito operativo è stato di 900 milioni per il trimestre, anche del 20% su base annua. E l’utile netto è stato di 1,2 miliardi, con un aumento del 46% su base annua. Nel suo comunicato stampa, l’azienda ha menzionato anche NXP Semiconductors, che Qualcomm sta tentando di acquisire da quasi due anni. Secondo il comunicato, Qualcomm si sta muovendo e l’accordo non verrà approvato. Con l’accordo non approvato, NXP riceverà una commissione di risoluzione di 2 miliardi, che Qualcomm pagherà con denaro contante e disponibilità liquide esistenti.

Dichiarati i guadagni nell’ultimo trimestre per la celebre Qualcomm, risultati piatti negli anni precedenti

Alla luce della mancata acquisizione per l’acquisto di NXP, Qualcomm realizzerà un programma di riacquisto di azioni da 30 miliardi per le sue azioni ordinarie in circolazione. Dunque quasi il triplo rispetto a quello che Qualcomm ha annunciato lo scorso trimestre nel suo programma di riacquisto di azioni. Questa è una buona notizia per gli azionisti dell’azienda in quanto il prezzo delle azioni salirà e diventerà più prezioso, a causa della disponibilità inferiore di esse.

Leggi anche:  Qualcomm: rivelato il nome del prossimo processore della serie Snapdragon 700

La compagnia ha fornito anche alcune indicazioni per il suo quarto trimestre del 2017, e i numeri sono più o meno piatti rispetto al precedente Q4. Con entrate previste tra 5,1 e 5,9 miliardi, l’EPS è compreso tra 0,78 e 0,85 dollari e le spedizioni di chip sono comprese tra 200 e 225 milioni di unità. Sarebbe una diminuzione rispetto all’anno precedente. Questi numeri sono probabilmente inferiori a causa del fatto che il mercato degli smartphone si è davvero stabilizzato negli ultimi anni, quindi molti clienti non aggiornano i loro smartphone spesso, il che sta pesando sul business di Qualcomm.