Nuovo accordo per Iliad

Da qualche mese è arrivato anche in Italia l’operatore virtuale francese Iliad, ha subito offerto una promozione imbattibile ad un prezzo davvero molto competitivo. Gli utenti che hanno effettuato la portabilità non hanno lamentato mai niente se non una bassa copertura in certi punti del Paese.

In questi giorni però qualcosa potrebbe cambiare, l’operatore ha infatti tra le mani la possibilità di stringere un accordo, che migliorerebbe sensibilmente la propria copertura. Ecco di cosa si tratta.

 

Iliad potrebbe stringere un nuovo accordo

I clienti Iliad sarebbero sicuramente contenti se l’accordo con INWIT andasse in porto. La società Infrastrutture Wireless Italiane (INWIT) è controllata da Telecom Italia e si occupa della gestione delle infrastrutture per le telecomunicazioni. L’accordo per l’affitto di oltre 11.000 siti di trasmissione e ricezione, sembrerebbe quasi siglato.

La notizia è arrivata direttamente dall’amministratore delegato di INWIT, Giovanni Ferigo. Ha comunicato che le due società stanno discutendo gli ultimi aspetti contrattuali e presto potrebbero firmare l’accordo definitivo. Da ben 4 mesi stanno trattando per la gestione di oltre 11.000 siti su tutto il territorio italiano, dopo che Iliad ha già affittato 8.000 siti lo scorso febbraio da Cellnext Telecom.

Leggi anche:  Vodafone convince i clienti a dicembre con l'offerta con minuti e 20GB a 9 euro

Ovviamente se l’accordo dovesse andare in porto, andrebbe a migliorare notevolmente la qualità e soprattutto la copertura della rete mobile di Iliad su tutto il territorio italiano. Al momento non è ancora nulla di certo ma ovviamente vi aggiorneremo sulla questione. Se siete clienti Iliad e state pensando di cambiare operatore, attendete ancora qualche settimana perché potrebbe arrivare l’accordo che cambierà il vostro modo di navigare.