Wind proroga tutte le sue offerte fisse

Wind ha deciso di prorogare tutte le sue offerte di Linea Fissa sia con ADSL che con la Fibra, fino al 2 settembre 2018, salvo ulteriori comunicazioni. Il pagamento, può essere effettuato sia con carta di credito che con addebito su conto corrente o anche con bollettino postale.

Gli utenti che scelgono il bollettino postale come metodo di pagamento, dovranno pagare anche un deposito cauzionale di 60 euro, che sarà restituito nell’ultima fattura.

 

Wind proroga tutte le sue offerte di Linea Fissa

L’offerta comprende chiamate e internet illimitato in ADSL, FTTC o Fibra FTTH by Open Fiber fino a 1000 Mega, il modem in vendita abbinata a 2 euro al mese per 48 mesi e anche una SIM dati con 100 GB al mese. Il prezzo è di 24.90 euro al mese, si alza a 27.90 euro al mese per ADSL fino a 7 Mega.

L’attivazione in ADSL include anche il servizio Fibra Pass, che permette di attivare l’offerta in questione in ADSL con la garanzia dell’operatore di poter passare non appena possibile alla connessione in Fibra senza costi aggiuntivi. Ovviamente in caso di passaggio da ADSL a Fibra, è anche previsto un cambio del modem in dotazione, chiudendo quindi la precedente rateizzazione senza ulteriori addebiti.

Leggi anche:  Wind, pronti alla mazzata di fine estate: utenti furiosi per i nuovi aumenti di costi

Per tutti i clienti Wind che hanno un’offerta ADSL, attivata prima del 22 gennaio 2018, possono passare alla Fibra Ottica, pagando un piccolo contributo di soli 20 euro. Il costo delle chiamate, nel caso in cui non siano incluse nella promozione, sarà di 0 centesimi al minuto con uno scatto alla risposta di 18 centesimi verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’operatore.