Samsung Galaxy S7 Edge

Samsung ha dato il via, a sorpresa, al rilascio di un nuovo aggiornamento software per Galaxy S7 Edge. Non è uno scherzo ma è disponibile un nuovo aggiornamento per tutti i modelli No-Brand dello smartphone venduti in Italia. Si tratta della versione XXU2ERG2 che principalmente migliora la sicurezza del sistema operativo.

Si tratta, infatti, dell’aggiornamento mensile che introduce le patch più recenti sviluppate da Google per Android. Stiamo parlando delle patch del mese di luglio 2018, patch molto importanti perché correggono diverse criticità del robbotino verde ma anche alcuni problemi propri del software Samsung.

Il changelog ufficiale cita anche un possibile perfezionamento della stabilità del dispositivo, l’eliminazione di alcuni bug segnalati dalla community di utenti ed un miglioramento generale delle prestazioni. Novità che a dire il vero ci stanno tutte all’interno di questa nuova versione che ha una dimensione di circa 341 MB.

Secondo le segnalazioni degli utenti che hanno già aggiornato, Samsung avrebbe risolto il problema dello Stand-by cella che causa un consumo anomalo dell’autonomia della batteria. Sarebbe ancora da correggere, invece, il bug che interessa l’upload delle Instagram Stories con GIF o boomerang.

Leggi anche:  Samsung: schermo indistruttibile uscito senza graffi da test di livello militare

 

Galaxy S7 Edge, disponibile l’aggiornamento XXU2ERG2: come installarlo

L’aggiornamento è attualmente in distribuzione per Galaxy S7 Edge non brandizzati venduti in Italia. Nel giro di qualche giorno, forse anche meno, la stessa versione sarà disponibile anche per Galaxy S7 che in Europa ha già ricevuto questo aggiornamento. Installarlo è semplicissimo.

L’aggiornamento non elimina alcun dato personale così come nessuna impostazioni. Nonostante questo, noi vi consigliamo sempre di eseguire un backup; almeno dei dati più importanti. Fatto questo vi basterà attendere la notifica che segnala la disponibilità dell’aggiornamento o forzare la ricerca dalle impostazioni di sistema.

Una volta trovata la versione accettate le novità e confermate di volerla scaricare. A quel punto inizierà il download al quale seguirà l’installazione. Procedure che dovranno essere avviate con la connessione WiFi attiva e la batteria carica. L’installazione si completa con il riavvio di Galaxy S7 Edge alla normale modalità di utilizzo.