Secondo un rapporto di SamMobile, dovrebbero essere ben sette le diverse varianti del Galaxy J2 ad aver ricevuto la certificazione Bluetooth SIG. Queste varianti riportano i numeri di modello SM-J260F, SM-J260M, SM-J260Y, SM-J260F_DS, SM-J260G_DS, SM-J260M_DS e SM-J260Y_DS.

Si tratterebbero delle varianti dello smartphone Android Go di Samsung che poi verranno commercializzate nei vari mercati. L’ultima certificazione non ha rivelato alcun dettaglio particolare riguardo allo smartphone in arrivo, ad eccezione del nome. Stando alle precedenti indiscrezioni, il Galaxy J2 dovrebbe disporre di un display Super AMOLED da 5 pollici.

L’hardware è composto da un SoC Exynos 7570 abbinato a 1 GB di RAM e 8 GB di memoria predefinita. Indubbiamente, questo smartphone monterà Android Oreo (Go Edition) con l’interfaccia utente di Samsung. Le altre caratteristiche più interessanti sarebbero rappresentate dalla presenza di una fotocamera posteriore da 8 megapixel, di una fotocamera anteriore da 5 megapixel e dalla batteria da 2600 mAh.

Leggi anche:  Samsung Galaxy J2 Core: trapelate informazioni sul dispositivo Android GO

 

Samsung svelerà presto il suo primo smartphone con Android Go a bordo

 

Almeno per il momento, non troviamo informazioni riguardanti i prezzi e la disponibilità dello smartphone. Tuttavia, poiché il dispositivo è stato certificato numerose volte in passato, possiamo aspettarci che venga lanciato molto presto. Si tratta di uno smartphone economico con specifiche di base ed è probabile che abbia un prezzo inferiore rispetto agli smartphone della serie Galaxy J già esistenti.

È probabile che il dispositivo riscuoterà un grandissimo successo nei mercati emergenti soprattutto per via del prezzo che sarà alquanto alla portata. Sarà un device che si collocherà senza alcun dubbio nella fascia entry-level degli smartphone. Si tratterebbe di un importante passo compiuto dal gigante tecnologico sudcoreano per competere con i rivali cinesi come Xiaomi, Oppo ed altri.