Google registra tutto ciò che fai su internet: ecco come cancellare i dati di navigazioneNavigare in internet lascia tracce. Puoi accedere ovunque e più volte, e il browser Google Chrome, uno dei più popolari sul mercato, memorizza tutti i tuoi dati di navigazione. Quindi, imparare a cancellare i dati può essere utile per chiunque voglia proteggere meglio la propria privacy su Internet. Puoi eliminare completamente la cronologia di Chrome o solo i dati per un intervallo di date specifico.

In questo modo, puoi scegliere i dati da cui verranno cancellate le date, lasciando intatti gli altri. Questo sistema è l’ideale per chi ha dimenticato di usare il flip anonimo per qualche giorno o vuole cancellare solo determinati record su un computer condiviso.

 

Ecco come, passo dopo passo, cancellare i dati di navigazione

In alto a destra del browser, fai clic sul pulsante a tre punti, che si trova nell’angolo dello schermo. Vai su “Cronologia” e, quindi, fare clic sulla voce. Se si preferisce una scorciatoia, è possibile accedere a questa finestra premendo contemporaneamente i tasti Ctrl + H sulla tastiera.

Sul lato sinistro, seleziona l’opzione “Cancella dati di navigazione”. Apparirà una sessione che chiede l’intervallo di tempo. Seleziona quello più adatto per te: “Ultima ora”, “Ultima 24 ore”, “Ultimi 7 giorni”, “Ultime 4 settimane” o “Periodo intero” sono le opzioni tra le quali scegliere.

Infine, fai semplicemente clic su “Cancella dati”. Attendi alcuni secondi o minuti, a seconda del computer e della quantità di dati archiviati. E il gioco è fatto! Non ci sarà più alcun dato registrato e dovrai ricordarti di fare questa operazione a cadenza regolare.