WhatsApp: incredibile nuovo trucco per spiare gli utenti in maniera legale

Di tanto in tanto ritorno vecchie classiche fake news legata a WhatsApp. Tali notizie fasulle riguardanti la piattaforma di messaggistica istantanea, circolano di smartphone in smartphone. Tenendo conto della popolarità del servizio, ognuno di noi è vulnerabile a notizie che sono accattivanti, che hanno poco verità.

 

WhatsApp ed il ritorno della versione Gold

Il grande classico in questione è questo. Proprio in queste ore centinaia di utenti hanno ricevuto messaggi ignoti che invitano a scaricare la versione Gold di WhatsApp.

Insieme al messaggio è presente anche un’icona fasulla. Basandoci su ciò che dice il testo, attraverso la versione Gold gli utenti avranno accesso a funzioni esclusive, il cui accesso è vietato a chi usa la versione classica.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come usare lo stesso profilo su 2 smartphone diversi

La verità è all’opposto. Come sapranno i più ferrati, non esiste al mondo una versione potenziata di WhatsApp. Il team di sviluppatori ha lavorato – e sempre lo farà – su un’unica app. Ogni veste, sia essa la Gold o la Plus, non ha senso di esistere. 

Dietro tale misfatto si nascondono gli hacker. Il loro obiettivo, infatti, è quello di esortare a cliccare sul link che si unisce al messaggio. Da questo ci saranno richieste informazioni personali senza nulla in cambio e per soli scopi pubblicitari.