Android: con questa funzione sarete in grado di bloccare le chiamate "noiose" e spamGoogle lancerà un’applicazione per tutti i modelli di smartphone che girano con Android Marshmallow 6.0 e superiore che consente di bloccare tutte le chiamate che sono considerate spam e di inviarli direttamente alla segreteria telefonica. Il dispositivo, in realtà, non squillerà e il destinatario non riceverà la notifica di mancata risposta alla telefonata.

Con questa applicazione, è ancora possibile comporre nell’applicazione i numeri che si desidera bloccare, che impediscono alle persone indesiderate di contattare l’utente. L’applicazione rileverà le chiamate “indesiderati”, bloccando i contatti in entrata. È anche possibile ricevere la notifica di questa chiamata indesiderata, ma solo se si chiede espressamente alla nuova applicazione di avere questa funzionalità.

 

Filtro chiamate spam su Android

È un recente strumento Android. Fondamentalmente la sua funzione è simile a quella della posta elettronica. Attiva un filtro in modo che le chiamate indesiderate non arrivino. Le invia direttamente alla posta vocale. È un’opzione che possiamo facilmente attivare sul nostro telefono.

L’attivazione su un dispositivo Android è molto semplice. Inoltre, come sappiamo, è il sistema operativo più utilizzato nei terminali mobili. La prima cosa che dobbiamo fare, per attivare la funzione, è andare allo strumento di chiamata del nostro telefono (fondamentalmente, dove appaiono le chiamate ricevute e da dove possiamo farle). Una volta qui, andiamo al menu (tre punti in verticale, in alto) e accediamo alle Impostazioni.

Quando siamo dentro, vedremo diverse opzioni. Una di queste, quella che ci interessa, è l’ID chiamante e protezione antispam. E’ disattivato nella situazione normale. Se attivato, il nostro telefono identificherà chiamate o messaggi indesiderati o che potrebbe essere fraudolento. Sappiamo già che, oltre alle fastidiose chiamate spam, anche il phishing è diffuso tramite SMS. Un problema importante è che i cybercriminali cercano le nostre credenziali proprio attraverso questo metodo.

Leggi anche:  iPhone e smartphone Android costeranno una fortuna, aumenti mai visti dal 2019

Inoltre, attivando questa modalità, ci vengono mostrate anche le immagini o i nomi di persone o aziende che ci chiamano e che non sono nei nostri contatti. Un altro modo per sapere se una certa azienda sta chiamando per offrire i loro servizi ed eventualmente evitarle.