HOMTOM H10

HOMTOM H10 è il nome del nuovo smartphone con sistema operativo Android del produttore cinese HOMTOM. Un dispositivo che strizza l’occhio ad iPhone X presentandosi agli occhi degli utenti con una scocca dal design elegante, complici le colorazioni particolarmente riflettenti, dove è incastonato uno schermo con il notch.

Un display da 5.85 pollici di diagonale con 1512 x 720 pixel di risoluzione e aspect ratio di 18.9:9. Uno schermo che occupa quasi tutta la parte frontale di HOMTOM H10 e che viene interrotto solo dal notch. È proprio all’interno della tacca che trovano posto la capsula auricolare, la fotocamera frontale da 8 MegaPixel ed il Face ID.

 

HOMTOM H10, la scheda tecnica completa del Made in China bello e funzionale

Quest’ultimo funziona quasi come su iPhone X, e quindi non attraverso la fotocamera ma con un puntatore che ricostruisce il nostro volto in 3D. A gestire questa funzionalità e tutte le altre offerte da Android in versione 8.1 Oreo c’è il processore Octa Core MediaTek MT6750 da 1.5 GHz.

Un chip con GPU dedicata, supportato da 4 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna. L’ideale per archiviare le immagini ma soprattutto i video che si possono acquisire con la doppia fotocamera posteriore da 16 + 2 MegaPixel. Il resto della scheda tecnica comprende un lettore di impronte digitali laterale e un modem di ultima generazione.

Componenti alimentate tutte da una batteria da 3500 mAh che dovrebbe garantire 459 ore di autonomia in stand-by. Una batteria con il supporto alla ricarica rapida tramite connettore USB Type-C. Una scheda tecnica di tutto rispetto per uno smartphone che si appresta ad invadere il mercato dei dispositivi di fascia media.

HOMTOM H10 verrà venduto attraverso i canali specializzati a partire dal mese di agosto. Il prezzo fissato dall’azienda è di circa 150 euro. Per tutti gli interessati, i preordini sono stati appena aperti e chiuderanno il prossimo 16 agosto.

HOMTOM H10