WhatsApp: aggiornamento nuovo e delusione tremenda, utenti su tutte le furie

Su WhatsApp non si deve mai e poi mai abbassare la guardia. Anche i messaggi più innocenti possono nascondere alcuni pericoli per la propria sicurezza. Fonti di polizia postale in numerosi stati europei ci dicono che è tornato a circolare il famoso SMS killer che ha il compito di hackerare migliaia di profili WhatsApp.

 

Un SMS killer per WhatsApp

Ricordiamo la vicenda per chi fosse stato poco attento negli scorsi mesi. Alcuni individui ricevono un semplice SMS da un contatto della loro rubrica. Il contatto in questione inviterebbe a cliccare su di un link, segnalando la sua impossibilità ad accedere a WhatsApp

Cliccando sul link, il problema del nostro amico/a dovrebbe risolversi. Peccato che non sia così e che da quel momento, il nostro account smetterà di funzionare. Ma non finisce qui. Visitando il sito internet in questione dal momento del click, partiranno SMS analoghi verso tutti i contatti della nostra rubrica.

Leggi anche:  WhatsApp: il ritorno a pagamento è cosa fatta, utenti nel panico più totale

Nessuno quindi invia spontaneamente questo SMS. Ovviamente dietro questo gioco vi è un hacker molto esperto nel rubare credenziali WhatsApp.

Nelle scorse settimane il caso è stato circoscritto alla Spagna. Ora però alcuni episodi si sono verificati anche in Francia. Qualora questa catena dovesse arrivare anche in Italia, vi  sconsigliamo di credere ad eventuali sms in pericolo in cui si viene rimandati ad un link.