IPTVNuove brutte notizie per chi, come molti, accede ai canali di Sky Mediaset Premium gratis tramite i tantissimi siti IPTV disponibili in rete. La visione di un solo minuto di trasmissione potrebbe portare una sanzione da 2000 euro, se non addirittura ben 6 mesi di reclusione presso il luogo di detenzione più vicino alla vostra abitazione.

Tutti noi vorremmo risparmiare. La perfetta situazione a cui ogni consumatore in Italia vorrebbe andare in contro, vede l’accesso gratuito ad un servizio in genere disponibile a pagamento. La crisi economica imperversa e, con essa, il quantitativo di denaro a disposizione è sempre più risicato. Nel tentativo di utilizzarlo nel migliore dei modi, gli italiani non possono investirlo in abbonamenti a pay TV (come Mediaset Premium o Sky). D’altro canto, però, non riescono nemmeno rinunciare alla visione delle partite della propria squadra del cuore. Come fare allora?.

 

IPTV: una terribile notizia per chi guarda Sky e Mediaset Premium gratis

Semplice, accedere ai siti IPTV per vederle a costo totalmente azzerato. La pratica è allo stesso tempo legale e illegale. E’ perfettamente lecita nel momento in cui si richiede la visione di canali stranieri, ritenuti quindi gratuiti sul nostro territorio. Il discorso cambia, nel momento in cui si effettua il collegamento a Sky Mediaset Premium gratis.

Leggi anche:  IPTV: Sky e Mediaset diventano Gratis ma quali sono i rischi secondo Le Iene

La pratica, in questo caso, porta a commettere un reato duramente punito dalla legge italiana. Se scoperti, infatti, il rischio è di ricevere una multa da 2000 euro, se non addirittura una pena detentiva di 6 mesi.

Vale la pena rischiare per vedere una partita di calcio?. La risposta la conosciamo tutti e, con essa, quindi, consigliamo la sottoscrizione di un nuovo abbonamento a Sky o Mediaset Premium (qui per i migliori prezzi)