Huawei P9

È disponibile un nuovo aggiornamento software per tutti i Huawei P9 venduti in Europa. Tuttavia, frenate gli entusiasmi perché non si tratta di Android 8.0 Oreo che non si è ancora capito se arriverà o meno. Si tratta di un aggiornamento minore, ma comunque importante, contrassegnato con il numero di versione B504.

Si tratta di un aggiornamento che si limita a migliorare la sicurezza dello smartphone. Secondo quanto riportato nelle note di rilascio ufficiali, sono state introdotte le patch di sicurezza Android del mese di luglio 2018. Le patch più recenti sviluppate da Google, che risolvono come di consueto vulnerabilità gravi, di alto e medio rischio.

Inoltre, sarebbero stati introdotti i classici miglioramenti alle prestazioni e alla stabilità generale del sistema grazie alla correzione di bug minori. La sua installazione, dunque, è consigliata anche se il changelog potrebbe sembrare secondario e la dimensione dell’update del tutto irrilevante.

 

Huawei P9, come installare l’aggiornamento software più recente

L’aggiornamento software in questione è in distribuzione per tutti i Huawei P9 EVA-L09 ed EVA-L19 venduti nel vecchio continente. Tuttavia, i dispositivi che per primi si aggiorneranno sono quelli privi di personalizzazioni software da parte degli operatori telefonici, i classici No-Brand.

Leggi anche:  Essential Phone batte tutti: ricevuto l'aggiornamento con le patch di dicembre

L’aggiornamento non eliminerà nessun dato personale ma è sempre meglio effettuare il backup dei dati più importanti. Non è necessario prendere alcuni accorgimenti prima dell’installazione che dovrà essere effettuata solo con la connessione WiFi attiva e la batteria carica o connessa alla rete elettrica.

La versione software viene notificata in automatico da Huawei P9. Nonostante questo potrebbe succedere di dover forzare la ricerca dalle impostazioni di sistema. La procedura di download e installazione sono del tutto automatiche e terminano con il riavvio di Huawei P9 e la successiva ottimizzazione degli applicativi.

Se si dovessero riscontare problemi durante la fase di aggiornamento, Huawei consiglia di chiamare immediatamente il servizio clienti presente sulla scheda della garanzia o di recarsi, se possibile, al centro servizi più vicino.