Huawei Mate 9
Huawei ha iniziato la sua tornata di aggiornamenti mensili che migliorano la sicurezza degli smartphone. Dopo le nuove versioni software per Huawei P8 Lite 2018 e Huawei P9, è il turno di Huawei Mate 9. Il phablet del produttore cinese, uno dei dispositivi più riusciti, sta iniziando a ricevere l’aggiornamento MHA-L29 8.0.0.370 (C432).

Si tratta dell’aggiornamento software che migliora la sicurezza del sistema operativo introducendo le patch Android più recenti. In questo caso si tratta delle patch del mese di luglio 2018, fix preparati direttamente dagli ingegneri Google che risolvono tantissimi problemi. Molti di questi erano problemi anche abbastanza gravi.

Il changelog ufficiale non cita altre novità anche se la dimensione di oltre 300 MB ci lascia un po’ perplessi. Non è escluso, infatti, che Huawei abbia lavorato per introdurre in sordina alcuni miglioramenti alla stabilità generale del suo Huawei Mate 9. O miglioramenti al sistema di sblocco con il sorriso introdotto da poco.

 

Huawei Mate 9, come installare l’aggiornamento software più recente

L’aggiornamento è in distribuzione per tutti i Huawei Mate 9 venduti in Italia. Gli smartphone No-Brand hanno già iniziato a notificare questa nuova versione software in modo del tutto automatico. Se il vostro Huawei Mate 9 non ve l’ha segnalata potete forzarne la ricerca dalle impostazioni di sistema.

Leggi anche:  Samsung Galaxy A8s avrà un display LCD Infinity-O del produttore cinese BOE

Una volta trovato l’aggiornamento basterà accettare le novità e confermare di volerlo scaricare e installare. La procedura è automatica ma richiede una connessione WiFi attiva, per prevenire eventuali costi, e la batteria carica o connessa alla rete elettrica per prevenire problemi di scrittura.

La procedura durerà al massimo cinque minuti ma durante l’installazione non è possibile utilizzare Huawei Mate 9, nemmeno per eseguire chiamate d’emergenza. Al termine dell’aggiornamento lo smartphone verrà riavviato e inizierà l’ottimizzazione degli applicativi installati. Solo dopo questa procedura si potrà godere della maggiore sicurezza.

L’aggiornamento non elimina alcun dato personale così come non tocca le impostazioni di sistema. Tuttavia, Huawei consiglia sempre di eseguire un backup dei dati più importanti.