Wind

Gli utenti dell’operatore telefonico arancione gridano dalla felicità perché hanno vinto un Samsung Galaxy S9+, come? In una maniera molto semplice, una scelta quasi randomizzata. Ma in realtà  “tutto ciò che luccica non è oro” e mai proverbio è stato più adatto di questo.

In realtà, i clienti dell’operatore Wind, in queste ore stanno urlano, ma non dalla gioia poiché il gestore non sta regalando alcun telefono. Ebbene sì, l’ennesima truffa ha preso forma ed ha già mietuto le sue vittime.

“Gentile utente Wind Telecomunicazioni, congratulazioni. Il tuo indirizzo IP è stato selezionato in modo casuale per ricevere un Samsung Galaxy S9 gratis” è il messaggio incriminato che ha preso in giro migliaia di utenti, che un po’ creduloni ed in buona fede, hanno pensato di esser stati davvero sorteggiati per un esclusivo premio.

Ahimè, il phishing è uscito un’altra volta vincitore di questa futile guerra online.

Il Phishing, qualche informazione a riguardo

Il Phishing è un tipo di truffa, o meglio di frode, ideata con la finalità di rubare importanti informazioni sensibili come numeri di carta di credito, password e dati relativi ai propri conti correnti. 

Leggi anche:  Applicazioni di car sharing vulnerabili agli attacchi informatici: come difendersi

Come è già stato riportato, anche questo a nome della Wind ha rappresentato un tentativo di frode poiché nel momento in cui si riceveva il messaggio, si veniva invitati a recarsi su un sito ed accettare tramite un pulsante il premio. Una volta cliccato, però, veniva automaticamente scaricato un programma contente virus come il trojan che è in grado di trafugare i dati sensibili nei vostri dispositivi.

Come non rimanere truffati

Al fine di non cadere vittime di questo tipo di truffa è utile seguire sempre tre consigli:

  1. Esaminare più e più volte i messaggi e vedere se questi sono legittimi;
  2. Riconoscere dalle situazione se è possibile che la notizia a voi comunicata possa essere falsa;
  3. Controllare sempre i collegamenti prima di aprirli.