AnTuTu giugno 2018AnTuTu aggiorna la classifica internazionale degli smartphone più potenti del periodo. In pole position, per questo mese di Giugno 2018, troviamo delle proposte cinesi alquanto interessanti. Le medaglie assegnate dal tool di benchmarking vanno a 3 smartphone cinesi, ora davanti a blasonate proposte commerciali come quelle made in Samsung.

 

AnTuTu Benchmark – Prospetto Giugno 2018

Mentre il settore della telefonia mobile intelligente sta per aggiornarsi con nuove componenti che a breve garantiranno smartphone con schermi che triplicano la risoluzione mantenendo basso il costo, AnTuTu offre il prospetto sulla nuova classifica mondiale degli smartphone più potenti di giugno 2018.

La medaglia d’oro va a Xiaomi Mi Black Shark, che con un andamento medio di punteggio pari a 288.222 punti stacca di poco il OnePlus 6 che si trova ora a 284.642 punti. La medaglia di bronzo, invece, spetta allo Xiaomi MI 8, che chiude il podio con un meritato terzo posto a 271.866.

Spodestati i Galaxy S9 nelle varianti Standard e Plus, rispettivamente al quinto e settimo posto dietro a proposte del calibro di Asus Zenfone 5Z e Sony Experia XZ2. In fondo alla classifica, agli ultimi tre posti della top ten, abbiamo poi Mi MIx 2S, Xperia XZ2 e l’LG G7 ThinQ.AnTuTu classifica smartphone giugno 2018Le differenze, nonostante i posti ricoperti in classifica, sono comunque minime ed offrono la vista su prodotti in ogni caso validissimi. La situazione molto probabilmente cambierà in vista dell’arrivo del Note 9, il cui annuncio giungerà in agosto per un mercato di commercializzazione da avviarsi solo a settembre.