Molti di voi conoscono già la consolidata società di analisi di mercato DxOMark Image Labs. Essa ha pubblicato la sua recensione scientifica della fotocamera sul retro dell’Xperia XA2 Ultra di Sony.

L’azienda ha valutato le capacità di imaging come decenti ma niente di più, concludendo che fornisce risultati altamente contrastanti. Infatti le ha assegnato un punteggio finale di 75. Ciò mette la fotocamera di Xperia XA2 Ultra al di sopra delle prestazioni del Nexus 6P e dell’iPhone 6 di Apple. Per un ulteriore confronto, il P20 Pro di Huawei è il dispositivo che DxOMark considera attualmente il migliore. Infatti ha ottenuto 109, anni dopo essere stato sottoposto agli stessi test all’inizio di quest’anno. Il dispositivo Sony è dunque inferiore a tale device di Huawei.

DxOMark ha analizzato la fotocamera di Xperia XA2 Ultra di Sony ed essa non ha superato egregiamente i test

A seguito di numerosi test, la società ha concluso che il mid-ranger Android di Sony è generalmente in grado di fornire esposizioni accurate. Ciò si verifica soprattutto se non sottoposto a stress in condizioni di scarsa illuminazione. Però sono state riscontrate difficoltà nelle scene ad alto contrasto. Inoltre, la fotocamera del dispositivo Sony ha alcuni problemi con la precisione del colore che sono più evidenti dal fatto che a volte coglie il cielo azzurro come un po’ ciano. Al contempo, tale fotocamera rende meglio con la maggior parte degli altri colori. Le sue capacità di ripresa video sono state giudicate altrettanto incoerenti in termini di prestazioni. Tra l’altro erano più coerenti tali risultati in termini di accuratezza del colore, ma hanno faticato con i dettagli delle texture in modo molto più ovvio.

In definitiva, l’Xperia XA2 Ultra non può essere paragonato a qualsiasi smartphone più costoso attualmente disponibile per l’acquisto, ma regge bene contro la maggior parte dei rivali nella fascia di prezzo di fascia media. Ad esempio, Moto G5S di Motorola e Meizu Pro 7 Plus, stando alle analisi di DxOMark. In ogni caso ricordiamo che il mid-ranger Android di Sony è attualmente disponibile per l’acquisto a livello globale, a un prezzo di circa 400 dollari, a seconda del mercato. Infine, di seguito una sintesi delle informazioni rilevate dai test di DxOMark: