WhatsApp: il nuovo aggiornamento ha mandato su tutte le furie gli utenti

Le truffe su WhatsApp sono diventate un vero marchio di fabbrica della chat. Sulla piattaforma di messaggistica si trovano sempre più fake news: alcune di queste  sono diventate veri classici.

La maggior parte dei pericoli, seppur fastidiosi, non hanno conseguenze devastanti per gli utenti comuni. Alcune notizie false, invece, servono per raggirare centinaia e centinaia di individui.

 

Unicredit, conti corrente in pericolo su WhatsApp

La truffa che vi mostriamo oggi ha come protagonista il conto in banca. Attraverso WhatsApp si sta facendo sazio una fregatura per tutti i clienti Unicredit.

I malintenzionati stanno inviando a correntisti Unicredit un messaggio che invita a cambiare le credenziali d’accesso sul portale web, pena disattivazione del proprio canale.

Leggi anche:  TIM lancia un innovativo servizio tramite WhatsApp che semplifica la vita a tutti

Con il messaggio viene associato un link. Cliccando su questo, si viene collegati ad un portale davvero molto simile a quello ufficiale Unicredit. Le differenze minime sono nel logo, nella grafica e nei termini d’uso. Riconoscere questi dettagli ci porta a poter distinguere il sito vero da quello fasullo.

Tutti coloro che effettuano il login su questo sito fake donano agli hacker le chiavi del proprio conto. Inutile dire che i soldi ed i risparmi sarebbero poi in pericolo. Bisogna far attenzione a non abboccare a questo amo, anche perché in Italia nessun istituto banciaro opera con comunicazione private attraverso WhatsApp.