Nuova alleanza anti Amazon

Amazon è la piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, offre dei servizi che quasi nessun’altra offre. Uno su tutti è sicuramente il servizio Prime, che permette di ricevere consegne veloci e soprattutto senza costi aggiuntivi.

Proprio ieri abbiamo parlato di una nuova alleanza anti-Amazon, siglata dai più importanti siti e-commerce italiani ed europei. Oggi è arrivata la voce che anche un’altra alleanza contro il colosso è stata siglata. Jeff Bezos farebbe bene a preoccuparsi.

 

Amazon, un’altra alleanza contro il colosso è stata firmata

Oggi parliamo della catena francese Carrefour e Tesco, il numero uno dei supermercati nel Regno Unito. I due hanno appena annunciato entro due mesi una collaborazione strategica per poter combattere il colosso americano. L’accordo ha l’obiettivo di gestire i propri marchi privati Label. Al momento non è ancora stata fatta alcuna cifra.

Leggi anche:  Amazon Black Friday 2018: le truffe aumenteranno del 100%, fate attenzione

Sicuramente questo accordo andrà a migliorare la qualità dei prodotti e anche l’assortimento, portando i prezzi ancora più in basso. Questo, è il terzo accordo importante che l’azienda francese ha firmato negli ultimi sei mesi. Gli altri due sono con Tencent e l’American Google, il cui scopo è sempre quello di contrastare Amazon.

Carrefour ha avviato un piano di 6 mesi per poter ridurre i costi, in aprile ha annunciato un calo del fatturato del 2.4% per il primo trimestre. Tesco invece ha registrato un utile di 1.2 miliardi di sterline durante l’anno 2017/2018 e vendite in crescita dell’1.8%. Bompard ha dichiarato: “questo accordo unisce le competenze di acquisto di due leader mondiali nella distribuzione, complementari nelle loro aree geografiche e condividendo strategie comuni“.