Vodafone

Chi utilizza Vodafone sa bene che questi sono tempi molti incerti. Nelle scorse settimane vi abbiamo mostrato la strada che ha portato il provider inglese britannico ad applicare varie modifiche unilaterali sui contratti già attivi.

 

Vodafone, è realtà una nuova sorprendente stangata per i già clienti

Dopo l’instabilità delle scorse settimane, la paura per i clienti torna a farsi viva. Tutto era iniziato a luglio quando Vodafone, sfidando apertamente i rivali TIM e Wind, aveva lasciato strali di illusione per i suoi clienti. La cancellazione degli aumenti pari all’8,6% è stata accolta con grande giubilo. A maggio, invece, ecco giungere la beffa. Sono stati molti gli utenti che hanno dovuto ingoiare il rospo di aumenti su vari piani, ricaricabili ed abbonamenti.

Il presente è pure attualità. Da pochi giorni è giunta l’ennesima anomalia. Ad essere protagonisti, questa volta, sono stati gli utenti che hanno attivato Special 10 GB lo scorso mese.

Questa offerta si è presentata con un costo fisso previsto di 10,86 euro. Sono bastati soli trenta giorni ed ecco che i clienti si sono ritrovati a pagare ben 11,79 euro per il rinnovo della proposta.

Dal quartier generale del brand non sono giunte risposte ufficiali. Sui social di Vodafone, ovviamente le proteste non mancano.