Apple Prime

Apple, colosso californiano di smartphone, tablet, computer e molto altro, sta pensando di lanciare un unico abbonamento per tutti i suoi servizi come abbiamo anticipato ieri.

I servizi inclusi in questo abbonamento sono Music, News e iCloud per il momento. Oggi in anteprima, andremo a scoprire come funzionerebbe questo servizio.

 

Apple Prime: scopriamo insieme come funzionerà il servizio

A Cupertino si parla da qualche giorno di un Apple Prime, un abbonamento che includerebbe tutti i servizi che l’azienda propone. Le ultime indiscrezioni, sembrano confermare sempre più l’idea di Tim Cook & Co. di presentare agli utenti fedeli, un abbonamento che permetterebbe di utilizzare tutti i diversi contenuti che l’azienda offre.

L’indiscrezione di cui stiamo parlando è arrivata da una fonte molto vicina all’azienda e possiamo quindi dire che è credibile. Negli uffici di Apple Park sembra che qualcosa si stia muovendo, si parla di investimenti dell’azienda nel corso degli anni per la creazioni di contenuti. Contenuti come serie TV, documentari e molto altro.

Leggi anche:  iPhone XX trapelato in rete per sbaglio: che tipo di smartphone sarà?

Si capisce che l’azienda ha lo scopo di realizzare qualcosa di specifico, già dagli accordi presi con produttori, attori e anche sceneggiatori. Con l’arrivo di iOS 12 abbiamo anche notato la modifica della struttura di Apple News, servizio molto utilizzato dagli utenti della Mela. Un altro servizio che viene molto usato è Music. Osservando bell’ultimo periodo Amazon, Apple ha constatato che è possibile legare un utente ad un unico abbonamento per contenuti diversi. Scopriremo molto presto le intenzioni dell’azienda.