Mediaset Premium: il problema è risolto, finalmente torna il calcio che conta

Nessuno avrebbe mai immaginato che Mediaset un giorno avesse creato una piattaforma così performante come Premium, la quale si dedica da anni alla Pay TV. Molti utenti hanno avuto modo di provare inizialmente questa nuova soluzione, che adesso è diventata una caposaldo.

Infatti in molti vanno avanti da anni proprio con Premium, sia per quanto riguarda la sezione dedicata al cinema con film e Serie TV, sia per il calcio. Adesso però il problema riguarderebbe proprio la ragione fondamentale per cui molti utenti continuano ad alimentare il loro abbonamento. Stiamo parlando del calcio, il quale rischia di non essere più trasmesso su Mediaset.

 

Mediaset Premium: tutto sembrava perduto ma adesso il calcio è pronto al ritorno

Sky, che da sempre rappresenta il top nell’ambito della Pay TV, è infatti l’azienda da battere e Mediaset sembra aver ingaggiato ormai un duello che va avanti da anni. Adesso però l’azienda straniera sembra aver dato qualcosa in più, riuscendo a staccare l’azienda nostrana e non di poco.

Leggi anche:  Mediaset Premium: i canali calcio e sport chiusi non fermano la Serie A, tutto a 14 euro

Infatti Sky si è prima presa di diritto la UEFA Champions League, e poi anche la Serie A TIM. Avete capito bene: la Serie A sarà trasmessa interamente o quasi solo su Sky. Questa è la situazione attuale alla quale Mediaset Premium sta cercando di porre rimedio. Infatti sono appena 3 ogni giornata di campionato le partite che Premium trasmetterà.

L’azienda però ha deciso di fare di tutto per bloccare un esodo ormai annunciato dai propri utenti. Infatti grazie alle consultazioni che starebbero avendo luogo con il nuovo fornitore di servizi noto come Perform, Premium avrebbe quasi chiuso per ottenere altre 3 partite ogni giornata di campionato. Passo passo sembra che tutto stia tornando alla normalità, e gli utenti non possono essere altro che contenti.