Samsung ha presentato i display con bordi curvi nel 2014 in occasione del lancio di Galaxy Note Edge, un cellulare che è stato venduto in quantità limitata. Il display Edge è diventato mainstream con la commercializzazione del Galaxy S6 Edge nel 2015; successivamente, con Samsung Galaxy S8, Samsung Galaxy Note 8 e soprattutto Samsung Galaxy S9 tale tecnologia è stata ulteriormente migliorata, associandola a quella Infinity.

Il display Edge permette la fruizione di alcune funzioni particolari denominate Edge Screen; esse consentono agli utenti di scorrere dai bordi curvi di Samsung Galaxy S6 Edge / S6 Edge +, Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy S8 / S8 +, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy S9 / Galaxy S9+ e poter utilizzare funzioni quali applicazioni rapide, contatti, widget e molto altro ancora.

 

Edge Screen di Samsung Galaxy S9 arriva per tutti gli Android

Edge Screen è stata per anni una caratteristica esclusiva dei device di punta di Samsung; bisogna altresì precisare che non richiede la presenza di bordi del display a doppia curvatura. In effetti, tale funzione può essere teoricamente portata su qualsiasi telefono Android in forma di app, ed è proprio quello che ha fatto il Senior Member di XDA Quick Touch. Egli ha rilasciato la sua app Edge Screen che porta i pannelli Edge per qualsiasi telefono Android, e non solo per i telefoni Samsung.

Leggi anche:  Fortnite si aggiorna per Android: nuovi smartphone compatibili con il gioco

 

Attualmente, l’app Edge Screen fornisce i seguenti pannelli Edge:

  • App utilizzate di frequente
  • Contatti preferiti
  • Impostazioni rapide: consente agli utenti di controllare alcune impostazioni rapide quali accensione / spegnimento torcia, Wi-Fi, Bluetooth, rete dati, Modalità aereo, aumentare / diminuire il volume.
  • Softkey edge: consente agli utenti di sostituire i tasti del telefono con un tasto dedicato, permettendo loro di bloccare il telefono con un tasto di accensione e di eseguire le funzioni della barra di navigazione su schermo.
  • Calendario: gli utenti possono creare e gestire eventi.
  • Schermata: consente inoltre agli utenti di registrare lo schermo.
  • Esplorazione file: gli utenti possono gestire i propri file con operazioni di taglia, copia, rinomina, condivisione ed eliminazione.

Lo sviluppatore ha dichiarato che realizzerà molti più pannelli edge, tra cui quello relativo al meteo, Google Drive, Dropbox e molto altro ancora.

Clicca QUI per scaricare l’applicazione Edge Sense

Gli utenti possono scorrere da sinistra o destra per utilizzare i pannelli Edge, proprio come su Samsung Galaxy Edge Screen implementa anche un’impostazione per cambiare lo sfondo dei pannelli.