Grande novità per Amazon

La piattaforma Amazon, è conosciuta da tutto il mondo come il più importante negozio di e-commerce al mondo. Offre servizi come Prime che permette di ricevere le consegne veloci e soprattutto senza costi aggiuntivi.

Nell’ultimo periodo abbiamo assistito a moltissime novità che sono state aggiunte alla piattaforma. Da pochi giorni abbiamo assistito ad un grande passo fatto dall’azienda e oggi vogliamo parlare di un’acquisizione che potrebbe non piacere ad altre aziende.

 

Amazon andrà a fare concorrenza alle farmacie

L’azienda di Jeff Bezos sta acquisendo proprio in questo giorni la startup PillPack, la farmacia “online” più famosa al momento. Al momento le cifre non sono ancora chiare, anche se si parla di circa 1 miliardo di dollari. L’operazione molto probabilmente verrà conclusa solo nel 2019, ma dopo questo grande annuncio le catene di farmacie hanno subito una grave perdita in borsa.

Leggi anche:  Promo Halloween: YI 4K Action Cam + Kit Selfie + Batteria a solo 114,99 euro

L’azienda PillPack sviluppato durante gli anni, un sistema di gestione dei medicinali molto innovativo. Il cliente, dopo aver attivato un account sul sito ufficiale, indica i farmaci che è solito abituare e la farmacia di riferimento. Ovviamente tutto questo è possibile con prescrizioni mediche, successivamente l’utente deve anche fornire i propri dati assicurativi e anche quelli del pagamento.

L’azienda successivamente, consegna tutti i medicinali all’utente, suddivisi anche per giorno. Amazon, in seguito a questa acquisizione, ha intenzione di consegnare velocemente i medicinali, grazie ad Amazon Prime a domicilio. Questo servizio tutto incluso, costerebbe solamente 4.99 dollari. Per questo motivo, tutte le farmacie non saranno contente di questa acquisizione, calcolate che le ricette mediche valgono 560 miliardi di dollari all’anno.