Guida all’app DU Speed Booster

DU Speed Booster

Oggi analizziamo uno strumento di ottimizzazione e pulizia che presenta anche un antivirus integrato. Stiamo parlando di Du Speed Booster e vi raccontiamo in questa mini guida come funziona su smartphone a sistema Android.

Descrizione delle funzioni base

DU Speed Booster

App molto rapida e intuitiva che, come detto, vi permette di rendere il vostro smartphone ottimizzato, chiudendo le applicazioni in background o eliminando file indesiderati. Guardando a tutte le possibili funzioni, cominciamo dal tasto centrale “boost” posto nella schermata di base.  Questo è un bottone all-in-one per chi non vuole perdere troppo tempo. Un unico tap e DU Speed Booster vi svuoterà il cestino, chiuderà le app in background e preverrà l’avvio automatico di altre applicazioni.

Du Speed Booster

Se invece, come pensiamo, volete approfondire le funzionalità singole, passiamo a descrivere la modalità “Acceleratore”. In questa sezione vi verrà mostrata la memoria RAM che stanno occupando le app aperte in background, basterà selezionare quelle da chiudere e cliccare il tasto “rilascia” in basso.

Se altresì volete cancellare dati e applicazioni, selezionate dalla home la funzione “pulitore”. Con questo tool si potranno eliminare residui di vecchi file, la cache di sistema, svuotare il cestino: insomma cancellare tutto quello che è di troppo sul device.

Du Speed Booster

Tornando alla home di DU Speed Booster, la terza icona di approfondimento è il “cooler CPU”. Per chi non ne fosse a conoscenza, se il processore del vostro smartphone si scalda potrebbe rallentare il funzionamento generale del sistema, oltre a incorrere in possibili difetti permanenti. Questo tool è sempre legato alla chiusura di app in background.

 

Sicurezza e altre funzioni sulla home

Du Speed Booster

Se dalla home facciamo un tap sull’icona “sicurezza”, accediamo alla parte dedicata all’antivirus sull’app DU Speed Booster. Il sistema verrà scansionato alla ricerca di problemi o file malevoli nascosti all’interno delle applicazioni. Tra le altre novità interessanti offerte dall’app, sulla home troviamo lo “speed test” che permette di analizzare la velocità di scambio dati della vostra rete. Oppure, abbiamo trovato molto utile il tool “immagini simili”, una funzione di DU Speed Booster che mette a confronto le foto che trova nella memoria che si assomigliano, in modo da liberare spazio.

Infine, l’ultima sezione offerta nella versione gratuita dell’app è la possibilità di disistallare le app in tutta sicurezza. Se non sapete cosa scegliere, il sistema ci offre una selezione di quelle che usiamo di meno e le organizza anche per dimensione.

 

Funzioni nel menu a tendina

Du Speed Booster

Ma la profondità di Du Speed Booster non si esaurisce qui. Quando apriamo il menu a tendina in alto (le solite 3 linee orizzontali), ci accorgiamo della presenza di altre funzioni. Una di queste è utilissima, ovvero il tool “smart charge” che velocizza la ricarica della batteria quando attivo. S’imposterà una sorta di screensaver in cui intanto potrete controllare i parametri base della memoria del vostro smartphone. Altra funzione utile è dedicata alle “notifiche invisibili” che, come intuibile, vi permette di disattivare gli aggiornamenti provenienti dalle app.

Infine, Du Speed Booster si può configurare come widget sulla vostra schermata home, così come si possono creare delle shortcut dei singoli tool. 

Conclusioni

Come avete visto, questa applicazione risulta davvero intuitiva e facile da utilizzare. È un sistema rapido per tenere pulito il vostro smartphone, liberare memoria RAM e ROM in pochi tap e, in più, avere integrato un antivirus basico ma funzionale. Per chi volesse scaricare Du Speed Booster, ecco il link diretto al Play Store.