Fortnite, attenzione alle versioni false con virus per smartphone AndroidProprio come ai tempi di Pokémon Go, il gioco Fortnite Battle Royale sta “soffrendo” a causa di versioni false rilasciate per il sistema operativo Android. Il gioco, che non è ancora disponibile sul sistema operativo di Google, è diventato oggetto di diverse applicazioni dannose. A sostenerlo, il sito Mashable.

Oltre a diverse app false che appaiono su Google Play Store, diversi canali YouTube hanno anche pubblicato tutorial falsi su come scaricare il gioco per Android. Di solito la procedura prevede il download di APK, app e autenticazioni aggiuntive che mirano a rubare i dati dell’utente.

 

A cosa fare attenzione

La versione più comune delle intenzioni malevole che coinvolgono Fortnite su Android si attribuisce ad un’applicazione che copia il logo e le immagini dalla versione iOS. Una volta scaricata, tuttavia, l’applicazione chiede all’utente di scaricare tre altre applicazioni per “dimostrare che non si tratta di un robot“.

Con oltre 125 milioni di giocatori, Fortnite Battle Royale può essere giocato gratuitamente su PC, console e dispositivi iOS. La versione per Android sarà rilasciata entro settembre, almeno secondo quanto sostiene oggi il produttore Epic Games.

Per evitare problemi durante il download della versione fake del gioco, è consigliabile tenere sotto controllo qualsiasi aggiornamento e/o avviso che potrebbe apparire sul sito web dello stesso sviluppatore e sul sito ufficiale di Epic nel Play Store.