Yahoo Mail

Per chi ha comprato uno smartphone con il programma di sistema Android Go, saprà quasi certamente che su Google Play Store ci sono numerose app create appositamente per il suo device. Go è una versione semplificata e ridotta del robottino adatta per telefoni economici e dalle prestazioni hardware appena passabili, e allo stesso modo le app relative pesano pochissimo e consumano poca RAM.

Come nel caso di Google Maps Go (che pesa 134KB), tutti gli utenti che vogliono usare le stesse app di un flagship possono trovarne la relativa versione Go. L’ultima app ad essersi uniformata a questo sistema è Yahoo Mail, una variante della originale che pesa 10MB e richiede solo 50MB di RAM per essere operativa. Dopo la notizia che Yahoo sta per chiudere la sua interpretazione di messenger, vediamo se con le app per Android Go troverà nuovo terreno.

Cosa può fare Yahoo Mail rispetto all’originale

Grazie all’impegno del team Yahoo, l’app in versione Go può fare praticamente tutto quelle che fa la sorella maggiore. Ecco una lista per voi:

  • abilità di fare gli swipe nell’app
  • possibilità di customizzare l’app con differenti temi
  • c’è la sidebar con le cartelle per organizzare le vostre email.
  • scrolling infinito per muoversi nella inbox senza fare dei noiosi tap alle pagine
  • una volta che il messaggio è aperto, potete gestire con la toolbar tutte le funzioni
Leggi anche:  Samsung Galaxy J4 sarà il prossimo dispositivo con Android Go

In più, con la nuova versione di Yahoo Mail per browser mobile, da ora in poi potremo piazzare un’icona del sito direttamente sulla home del nostro smartphone. Basta fare un tap sull’icona, che si aprirà il browser direttamente verso il sito web della mail.

Per vedere come funziona Yahoo Mail per Android Go, ecco il link al video di presentazione.