SkySky approfitta del momento di debolezza di Mediaset Premium per lanciare una nuova invettiva contro la recente campagna promozionale della diretta concorrente. Nelle prossime settimane i clienti potranno riscuotere due regali in grado di renderli felici e di arricchirne l’abbonamento a costo completamente azzerato.

La pay TV è stata per anni definita un vero e proprio bene di lusso, i prezzi erano elevati e, ovviamente, superflui in un periodo in cui la crisi ha imperversato e colpito milioni di famiglie italiane. La situazione, secondo i nostri politici ed economisti, è migliorata e con essa anche le richieste delle aziende. Ad oggi, un normale abbonamento a Sky richiede un costo mensile di 29,90 euro (superiore ai 14,90 euro di Premium), ma con regali e benefici che la concorrenza potrebbe davvero solamente sognarsi.

 

Sky: le sorprese sono davvero infinite per tutti i clienti, grande attacco a Mediaset Premium

Per tutto il mese corrente i clienti possono richiedere l’attivazione gratis del pacchetto Sky Cinema (se non già incluso) fino al 31 luglio. Le procedure sono completamente automatiche e non nascondono costi accessori di nessun tipo, quanto scritto lo possiamo ritenere come un vero e proprio regalo da parte della pay TV inglese.

Oltre a questo, nell’eventualità che il consumatore non disponga dell’alta definizione (HD) inclusa nel proprio abbonamento, Sky permetterà di provarla per ben 90 giorni dalla data di attivazione effettiva. Con questa opzione, sia chiaro, non vengono aggiunti canali, ma è solamente migliorata la qualità della trasmissione di quanto già presente nell’abbonamento sottoscritto in precedenza.