Facebook testa i gruppi in abbonamento

Facebook è un social network in continua espansione, nonostante abbia appena passato un periodo nero con lo scandalo Cambridge Analytica, non vuole abbattersi.

La piattaforma sta testando dei nuovi gruppi in abbonamento dove, gli amministratori potranno addebitare una cifra che va dai 4.99 dollari fino a 29.99 per l’accesso a sottogruppi speciali. In questi sottogruppi si potranno trovare post eclusivi e a pagamento.

 

Facebook sta testando dei gruppi in abbonamento

Per la fase di test la piattaforma ha selezionato una serie di gruppi che si occupano di argomenti differenti. Per esempio alcuni sulla cucina, sull’organizzazione della casa o sull’essere genitori. Facebook ha già aperto quindi ai membri dei gruppi appena citati, dei sottogruppi a pagamento. In questa fase, la piattaforma non prenderà commissioni sui contenuti, essendo appunto un test.

Potrebbe incominciare a prendersi una percentuale se questa soluzione dovesse avere successo. In questo modo potrebbe arrivare a monetizzare anche i gruppi. I gruppi sono una funzione da non sottovalutare sulla piattaforma, essenso cresciuti in modo esponenziale, arrivando fino ad 1 miliardo di utenti. Fino ad ora, l’azienda non ha tratto alcun profitto diretto da questi.

Leggi anche:  Twitter potrebbe rimuovere i retweet e il pulsante like

L’idea di questi sottogruppi in abbonamento è nata da alcuni admin dei gruppi stessi. Ecco le parole di uno di loro: “Non si tratta tanto di fare soldi quanto di investire sulla propria community. La possibilità di ottenere delle revenue da questa attività, però, potrebbe aiutarli a creare contenuti di qualità ancora più elevata“.

Per iscriversi ad un sottogruppo bisogna prima di tutto essere già all’interno del gruppo iniziale, l’amministratore a questo punto può inviare un invito ai membri i quali riceveranno delle schede di anteprima con anche i costi dell’abbonamento. Per partecipare al sottogruppo, l’amministratore dovrà prima approvare la richiesta dell’utente ed esso dovrà pagare immediatamente la tariffa mensile. La fatturazione sarà rilasciata il giorno stesso dell’iscrizione, ogni mese, nel caso in cui si dovesse annullare l’abbonamento i contenuti saranno visibili fino allo scadere dell’abbonamento.