Android: queste 3 app danneggiano e rallentano il vostro smartphone, attenzione

Non bisogna prendere tutti i contenuti Android come perfetti e incontaminati. Spesso infatti molti utenti si sono ritrovati a fare tutt’altro che tessere le lodi dei prodotti del celebre store.

Il noto Play Store di Google infatti mostra una più che vasta scelta in termini sia di giochi che di applicazioni, anche se non tutte utili. Molte di queste addirittura potrebbero portare problemi di natura anche grave agli utenti, i quali farebbero meglio a stare allerta. Ci sono infatti 3 applicazioni dannose che abbiamo individuato, le quali in un modo o nell’altro possono andare a creare non pochi problemi al vostro dispositivo Android.

 

Android: 3 applicazioni da eliminare dal vostro smartphone, attenzione

In primo luogo non bisogna per nulla fidarsi di applicazioni come ad esempio Turbo Power Clean. Questa gode sul Play Store di una descrizione molto accurata e che soprattutto offre garanzie su quella che dovrebbe essere una pulizia approfondita dello smartphone.

In realtà questa va semplicemente a rimuovere tutte le rimanenze nella cache e nella galleria, tra file inutili e dimenticati. Oltretutto, gli altri processi sembrerebbero essere solo frutto di finzione, dato che non vengono attuati, e di rallentamento per lo smartphone.

Se non volete inoltre avere problemi di batteria, non scaricate o magari provvedete a disinstallare Facebook. La nota app, seppur famosissima, è in grado di risucchiare batteria in quantità enorme. Provate Facebook Lite e non ve ne pentirete.

Infine evitate qualsiasi app per scaricare musica, dato che queste non fanno altro che nascondere pubblicità al loro interno. Inoltre potrete anche incappare in alcuni abbonamenti a pagamento senza saperlo.