Iliad portabilità SIMIliad Mobile prosegue il suo cammino di integrazione per i servizi da concedersi all’attenzione di un’utenza italiana che, ad onor del vero, è rimasta un po delusa dalla qualità del servizio e da una politica di mancata trasparenza che, ultimamente, ha concorso a generare una vera e propria bufera.

A partire da queste ore, in particolare, il quarto operatore concede la possibilità di effettuare la portabilità del numero di altro operatore su SIM Iliad già attiva direttamente online, accedendo all’Area Personale dal web o tramite applicazione mobile.

 

Iliad: Richiesta di portabilità online finalmente disponibile

Mentre si è alle prese con il malcontento generale per un servizio accusato di scarsa trasparenza, si procede in direzione di una nuova opzione che concede agli utenti la possibilità di gestire la portabilità del proprio numero direttamente online. Si tratta di una concessione che permette agli utenti che hanno deciso di provare in anteprima il servizio di passare definitivamente al nuovo operatore senza acquistare una nuova SIM Iliad.

Leggi anche:  Iliad, gli utenti finalmente felici: risolto il fastidioso problema legato ad internet

Ad ogni modo, vi è un limite specifico che consiste nel non aver avviato già un processo di portabilità contestualmente all’acquisto. Ovviamente il processo va a buon fine per numeri già attivi con altro operatore. Sarà Iliad ad effettuare le pratiche senza la necessitò di dover comunicare alcunché al nostro attuale gestore di rete. L’intero importo residuo del credito sarà ancora disponibile sul nuovo numero Iliad.Iliad portabilità numeroIn fase di adesione si richiedono degli estremi di identificazione della linea, ovvero:

  • numero della linea da trasferire
  • precedente operatore
  • tipo di contratto (ricaricabile o in abbonamento)
  • seriale della SIM (ICCID)
  • data a partire dalla quale si intende avviare il processo di portabilità (opzionale, ma consigliato)

Siete riusciti a portare a termine la procedura? Fateci sapere.