Sony ha lanciato l’Xperia XZ2 Premium in due colori, nero cromato ed argento cromato. Ora, una nuova variante di colore è appena emersa online. Se date un’occhiata all’immagine pubblicata quì sotto, potete notare la nuova colorazione oro dello smartphone, che presumibilmente diventerà realtà nel prossimo futuro.

A parte il cambio di colore, questo telefono è probabilmente identico alle altre due varianti. Purtroppo possiamo vedere solo il retro del dispositivo qui, ma l’immagine è piuttosto nitida, quindi sembra ovvio che questa sia solo una nuova opzione di colore che Sony ha in programma di lanciare presto.

Sony ha lanciato l’Xperia XZ2 Premium in aprile, ma il dispositivo non è ancora disponibile per l’acquisto, anche se lo sarà a breve. Non è ancora noto se questa nuova variante cromatica del dispositivo sarà in vendita con gli altri due modelli o se Sony deciderà di presentarla dopo la disponibilità delle altre due varianti.

Inoltre, non abbiamo informazioni sulla disponibilità globale o meno della nuova colorazione. Il Sony Xperia XZ2 Premium è lo smartphone Sony più potente mai lanciato fino ad oggi. Supera persino l’Xperia XZ2, anche se entrambi i dispositivi sono alimentati dallo stesso processore ed hanno caratteristiche simili.

 

Sony Xperia XZ2 Premium si mostra in una nuova variante cromatica

 

L’Xperia XZ2 Premium è realizzato in metallo e vetro e, contrariamente all’Xperia XZ2, presenta due fotocamere sul retro. Sotto queste due telecamere noterete uno scanner di impronte digitali, mentre il dispositivo è dotato di un display da 5,8 pollici, che si traduce in un rapporto 16: 9.

Sony Xperia XZ2 Premium

L’Xperia XZ2 Premium è alimentato da un processore octa-core a 64-bit, lo Snapdragon 845 mentre include 6 GB di RAM e 64 GB di memoria espandibile. A bordo è presente Android 8.0 Oreo con una batteria da 3.540 mAh e supporta la ricarica rapida Quick Charge 3.0. Il dispositivo è dotato di due fotocamere da 19 e 12 megapixel sul retro e di una singola fotocamera da 13 megapixel sulla parte anteriore.