Samsung Galaxy S9 Plus è stato lo smartphone più venduto ad aprile, almeno stando a quanto affermato dall’ultimo report Market Pulse di Counterpoint Research. L’ammiraglia Android rappresenta il 2,6 per cento delle vendite globali di smartphone in aprile, mentre la sua controparte più piccola, il Galaxy S9, raggiunge la stessa percentuale complessiva ma si posiziona al secondo posto.

I successivi tre posti sono tutti occupati dall’offerta premium 2017 di Apple; nella fattispecie, iPhone X è detronizzato dai prodotti di fascia alta by Samsung, con Counterpoint Research che attribuisce questo interessante sviluppo al fattore stagionalità. Xiaomi Redmi 5A, Redmi 5 Plus e Samsung Galaxy S8 rientrano tra le primi dieci posizioni, assieme a iPhone 6 e iPhone 7 di Apple.

 

Samsung Galaxy S9 Plus conquista tutti

Samsung rimane la più grande azienda di smartphone al mondo, sia per le spedizioni che per le vendite; Apple domina ancora nel segmento di punta, ed è quella che ottiene più guadagni.

Interessante notare un’inversione di trand per quanto riguarda Samsung: i suoi smartphone ultra-premium perdono tradizionalmente valore (e vendite) nel loro secondo anno di disponibilità commerciale, ma la serie Galaxy S8 sta sfidando questa tendenza storica; le motivazione è da ricercarsi nelle numerose promozioni, in particolare in India – dove il colosso attualmente sta combattendo contro Xiaomi per la leadership del mercato.

Alcuni esperti del settore – incluso Counterpoint Research – credono che Xiaomi abbia già superato Samsung nel paese dell’Asia meridionale, sebbene Gartner e molti altri non siano d’accordo.

Un’altra tendenza significativa osservabile nella tabella riportata di seguito è che l’elenco dei dieci smartphone più venduti al mondo nel mese di aprile non presenta un singolo dispositivo di fascia media, poichè vi sono tutti i modelli di punta o offerte entry-level.