TIM

Il futuro prossimo di TIM e degli altri operatori tradizionali sarà deciso nel corso di questa estate. La casa italiana ed i classici competitors a giugno e nei mesi di grande caldo dovranno fronteggiare un grande pericolo. Wind, 3 Italia e Vodafone, insieme alla compagnia nazionale, dovranno fronteggiare competitors nuovi che il mercato sta assimilando proprio nel corso di queste settimane.

 

TIM si scaglia contro Iliad e operatori virtuali

Il nostro riferimento va ovviamente agli operatori virtuali. Tali aziende telefoniche mai così in passato sono state così forti. In particolar modo c’è una compagnia che sta rubando la scena: Iliad. Il brand sta facendo molto discutere a causa dei suoi costi da ribasso. Stando alle promozioni attuali, con Iliad è si possono ricevere servizi ricaricabili all inclusive e a poco meno di dieci euro.

TIM deve quindi serrare i ranghi per non fronteggiare una forte emorragia di clientela. L’obiettivo è quello di mantenere la sua proposta sempre allettante anche agli occhi di chi privilegia il grande risparmio. Da queste basi nasce una nuova promozione.

Con “TIM 7 ExtraGo New”, chi è abbonato ad Iliad e simili potrà ricevere mille minuti per le telefonate verso tutti i numeri italiani con 20 GB in 4G per la connessione internet. Il prezzo base è di 7 euro al mese, con il pagamento di 12 euro per le spese d’attivazione.