Samsung Oxygen

Samsung Oxygen è il concept futuristico immaginato da Hege. Uno smartphone dal design piuttosto interessante. Samsung Oxygen si presenta, infatti, con forme e linee molto simili a quelle dei più recenti top i gamma Samsung ma rispetto a quest’ultimi è dotato di un display slide-out, a scorrimento.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 9 si mostra in questo rendering ufficioso. Tutte le caratteristiche

Un pannello che una volta spostato rivela una tastiera QWERTY completa ma non fisica. Lo smartphone ha uno schermo curvo sotto il quale è presente un lettore i impronte digitali. Subito dietro questo schermo è disposto un secondo pannello al quale il progettista ha assegnato il compito di visualizzare la tastiera QWERTY.

 

Samsung Oxygen, l’ibrido che unisce smartphone e PC con due display slide-out

Il motivo per cui ha scelto uno schermo piuttosto che un tastiera fisica dipende dal fatto che un display Super AMOLED è decisamente più sottile di quanto possa esserlo una tastiera vera. Sul retro di Samsung Oxygen, invece, sono presenti tre fotocamere. Un mix posizionato su un lato della scocca per non dare fastidio durante lo slide.

Leggi anche:  Galaxy Home, il primo speaker intelligente Samsung con Bixby

Il tutto è alimentato da una super batteria rimovibile da 5000 mAh. Il designer ha creato due varianti del suo Samsung Oxygen: Black e Silver. Colorazioni che accentuerebbero l’eleganza della scocca realizzata interamente in metallo. Queste sono praticamente tutte le informazioni che il designer ha condiviso con noi.

Un dispositivo come Samsung Oxygen probabilmente non diventerà presto realtà, ma un OEM del calibro di Samsung potrebbe ad un certo punto presentare uno smartphone dalle caratteristiche simili. È un concept interessante che potrebbe attrarre più di un consumatore, soprattutto coloro che non possono rinunciare ad un ibrido tra PC e smartphone.

Più in basso potete dare uno sguardo al video realizzato dallo stesso designer, che mostra Samsung Oxygen in tutte le sue sfaccettature.