177

Ultimamente tutti ne parlano. Di cosa? Dell’offerta pazzesca che Iliad, operatore telefonico low-cost francese (ora arrivato in Italia), ha pubblicizzato nella sua conferenza tenutasi a Milano qualche giorno fa.

Essa offre chiamate ed SMS illimitati in oltre 65 paesi del mondo, più un traffico dati pari a 30 GB su rete 4G (avuta grazie ad accordo con WindTre). Ciò che strizza l’occhio al consumatore è il prezzo: infatti l’utente può assicurarsi quest’offerta solamente a 5,99 euro al mese.

 

Iliad: assistenza clienti 177 o 351.8995177

Molti consumatori volevano delucidazioni o informazioni ed hanno provato a chiamare il Servizio Clienti che si dovrebbe raggiungere grazie al numero 177. Molti hanno trovato problemi nel contattare il numero emesso da Iliad (il quale risulta gratuito per i clienti Iliad ed a pagamento per gli altri operatori mobili). Infatti se si è clienti TIM o se si possiede una SIM che opera su rete TIM ( Kena Mobile, Coop Voce, Fastweb Mobile, Tiscali Mobile ed altri), ma anche se si poggia su rete Vodafone come Lycamobile o ERG mobile non è possibile contattare il Servizio Clienti Iliad al 177. Ciò avviene perché questi operatori hanno disabilitato il numero.

Naturalmente esiste una soluzione ed è quella di chiamare il 351.8995177, ossia il numero rilasciato da Iliad come Servizio Clienti per chi chiama dall’Estero. Funziona normalmente anche se va ricordato che come il 177 è gratuito per clienti Iliad e a pagamento per chi appartiene ad altri operatori.

Il numero è disponibile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì (dalle 8 alle 22) e sabato e domenica dalle (9 alle 20). E’ da notare che se alcuni operatori tanto blasonati cercano di boicottare la nuova arrivata sicuramente c’è timore da parte di chi per anni ha dominato, ma sente il fiato sul collo di un operatore low-cost che sta per entrare con offerte vantaggiose sul mercato Italiano.