PosteMobile ripropone Creami Extra Wow

PosteMobile è pronta ad abbandonare le Creami Revolution per rilanciare una serie di offerte sempre sulla stessa lunghezza d’onda, ma decisamente più interessanti. I rinnovi potranno essere spalmati su più mesi, in modo da guadagnare un maggior numero di giga ad alta velocità da utilizzare sulla propria SIM dell’operatore virtuale.

Una nuova campagna promozionale parte da oggi, 4 giugno 2018, con durata fino alla fine del mese. I nuovi clienti, sia privati che in possesso di una partita IVA, possono richiedere l’attivazione delle nuove PosteMobile Creami Next, offerte molto particolari e finalmente differenti rispetto alle proposte della concorrenza (anche se simili alle Creami Revolution).

 

PosteMobile lancia Creami Next: offerte simili alle Creami Revolution

I nuovi clienti potranno scegliere tra tre versioni, con base comune di minuti e SMS illimitati verso tutti, ma con differenti quantitativi di giga dipendentemente dalla cadenza dei rinnovi. Nello specifico parliamo di:

  • Creami Next 6: il pagamento, di 60 euro, dovrà avvenire anticipatamente ogni semestre (6 mesi) con a disposizione 30 giga di internet in 4G al mese.
  • Creami Next 3: pagamento ogni trimestre (3 mesi) con 15 giga di traffico dati in 4G.
  • Creami Next 1: i rinnovi avvengono su base mensile al costo di 10 euro con soli 5GB di traffico a disposizione, sempre ad alta velocità.

L’offerta di PosteMobile potrà essere attivata esclusivamente dai nuovi clienti che attiveranno una SIM ricaricabile presso un qualsiasi punto vendita in Italia, senza vincolo contrattuale o di portabilità del numero originario.

Tutti i contenuti potranno essere tranquillamente utilizzati anche all’interno dell’Unione Europea nel rispetto delle recenti norme sul roaming.