wind googleLa prossima frontiera dello sviluppo tecnologico per i consumatori, secondo molte analisi di mercato, sarà proprio la domotica, e Wind ha deciso di contribuire a questo trend con la sua nuova offerta mobile: Wind Magnum 10.

Per quanto riguarda l’offerta vera e propria, al prezzo di 14,90€ al mese, Wind offre fino al 17 giugno 2018 minuti illimitati verso tutti, in Italia come in Europa vista l’abolizione dei costi del roaming e 10 GB di internet alla velocità del 4G, che possono essere raddoppiati fino a 20 GB tramite Wind Plus, al costo aggiuntivo di 6€ al mese. Per chi ancora sfruttasse gli SMS testuali invece delle applicazioni di messaggistica istantanea aggiungendo 2€ al mese all’offerta base si possono avere messaggi illimitati verso tutti. E’ possibile attivare questa offerta in un negozio o rivenditore ufficiale Wind.

Per chi non usufruisce degli SMS tradizionali e per i più “smanettoni” questa promozione è davvero molto conveniente, ma lo diventa ancora di più quando si considera che incluso al momento dell’attivazione verrà anche incluso un Google Home Mini. Questo dispositivo dalle dimensioni molto contenute non è nient’altro che un “centro di controllo” per una casa smart, supportata dall’assistente vocale Google, la vera stella dell’offerta visto che normalmente l’Home Mini viene venduto per un costo che si aggira intorno ai 60€.

Cosa è capace di fare? Se avete uno smartphone Android o un iPhone, sicuramente avrete già usato funzionalità come Ok Google e Siri; il funzionamento del Mini è lo stesso, avendo però il vantaggio che può essere lasciato su un tavolo in ascolto senza dover fare altro. Questo dispositivo può, ad esempio, aggiungere articoli ad una lista della spesa in cloud, far ascoltare playlist, controllare la posta, e molto altro.
Una scelta inusuale da parte di Wind che tuttavia presenta molti vantaggi e un buon punto di partenza per chi volesse cominciare ad addentrarsi nel mondo della domotica.