Nel 2017, Nokia torna a produrre smartphone e lo fa scegliendo il sistema operativo Android. Il primo prodotto basato sul robottino verde è Nokia 6, dotato di un discreto hardware ed un prezzo accessibile. Il suo successore è Nokia 6.1 (2018), noto anche come Nokia 6 (2018) o semplicemente “il nuovo Nokia 6”.

Lo abbiamo recensito, e ci ha convinto per prestazioni e consumi. Ovviamente parliamo di fascia medio bassa, e in quel segmento di mercato i rivali che lo possono impensierire sono pochi – Xiaomi in primis. Nokia 6.1 è molto  simile al suo predecessore: un prodotto da 5,5 pollici realizzato in metallo, molto sottile e basato su Android One – una versione pulita e senza bloatware di Android, in prima linea quando si tratta di aggiornamenti.

 

Nokia 6.1: l’aggiornamento di maggio porta molti problemi

Nokia 6.1 è stato il primo dispositivo Android One di HMD Global a essere lanciato negli Stati Uniti; grazie al programma Android One, e alla velocità di HMD Global nel lancio delle patch di sicurezza, il Nokia 6.1 ha già le ultime patch di sicurezza del maggio 2018. L’aggiornamento della patch di protezione di maggio per il device, però, ha causato molti problemi, tra cui un fastidio bug alla connessione Wi-Fi.

Leggi anche:  Crea una copia dei dati che Google ha su di te in 2 minuti

Gli utenti segnalano disconnessioni frequenti e una potenza del segnale molto scarsa – che si è verificata solo dopo l’ultimo aggiornamento. La causa del bug non è chiara, in quanto sembra interessare solo alcuni dispositivi e non la totalità. E per di più, se fosse necessario un aggiornamento del sistema per risolverlo, questo potrebbe causare problemi agli utenti che non riescono a connettersi al Wi-Fi. Nei forum di supporto, ai proprietari di Nokia 6.1 è consigliato un ripristino dei dati di fabbrica o recarsi presso un centro di assistenza nelle vicinanze.

Alcuni utenti affermano poi che il Wi-Fi funziona perfettamente allorquando il dispositivo è posizionato in prossimità del router. In tal caso, Nokia potrebbe rilasciare un software di rollback e risolvere il problema. Indipendentemente da ciò, se acquisti il ​​Nokia 6.1, ti non effettuare l’installazione dell’aggiornamento di maggio fino a quando le problematiche relative all’aggiornamento stesso non saranno fixate.