BllocZero18 è il nuovo smartphone minimalista sul mercatoL’aumento delle dimensioni dello schermo e le funzioni hanno trasformato gli smartphone in veri e propri specchietti per le allodole e degni di profonda attenzione. Nel corso degli anni, molte start up hanno provato a sviluppare dispositivi focalizzati su coloro che entravano in punta di piedi nel settore della tecnologia. Concentrandosi su questa nicchia, ci sono semplici dispositivi che garantiscono solo le basi per l’utilizzo di un dispositivo, come leggerezza o la possibilità di poter effettuare solo chiamate vocali.

 

BllocZero18

Per sviluppare uno smartphone minimalista, ma senza rimuovere le funzioni di base dai più moderni smartphone, la start up tedesca Bllos ha sviluppato BllocZero18. L’idea del dispositivo è di minimizzare il numero di distrazioni, con un aspetto sobrio e un’interfaccia completamente personalizzata in bianco e nero, ma basata su Android 8.1.

L’ultima versione di Android è irriconoscibile nelle immagini broadcast, con la modifica chiamata Blloc Os. L’interfaccia ha unificato tutte le applicazioni in un’unica timeline, in modo organizzato e con solo le funzionalità essenziali a portata di mano, il tutto in bianco e nero. Solo le applicazioni più popolari sono state integrate nell’interfaccia, ma si prevede che in futuro la copertura possa essere maggiore.

Leggi anche:  Oppo F9: annunciato ufficialmente lo smartphone con il 91% di schermo

Uno dei principali differenziali del dispositivo è l’interfaccia monocromatica, che oltre a evitare inutili distrazioni, riduce il consumo della batteria. Una delle caratteristiche più interessanti è che posizionando il dito sul lettore digitale che si trova sotto la telecamera posteriore, si visualizza lo schermo a colori.

 

Altre feature

Questo smartphone presenta le configurazioni di un dispositivo intermedio, con processore Helio P23, 4 Gb di RAM, 64 Gb di memoria e schermo da 5,5″ ad alta risoluzione. Completano le specifiche la fotocamera da 13 MP Sony, batteria da 3.100 mAh, porta USB e jack per cuffie di tipo C e da 3,5 mm.

 

Garanzia contro quasi tutto

Un altro punto interessante è che l’azienda annuncia una garanzia di 12 mesi, tra cui furto, rottura dello schermo, incidenti da liquidi e persino incidenti “accidentali”. Il che è molto gradito agli utenti, visto che la parte posteriore è in vetro, insieme a una lega di zinco sui lati. Attualmente è solo possibile registrare il proprio interesse per il dispositivo, che ha un prezzo pubblicizzato di 359 euro.