Nel maggio 2018, Oppo ha depositato un nuovo marchio denominato “Find X”. Il deposito del marchio ha posto le basi per l’imminente lancio del dispositivo. Ultimamente, ci siamo imbattuti in alcuni rendering sul dispositivo e con il teaser ufficiale che dimostrerebbe l’annuncio imminente dello smartphone.

L’ultimo modello che doveva essere annunciato nella serie era il Find 7, lanciato ben quattro anni fa. Ben più tardi, l’azienda ha reso noto che la serie Find era stata abbandonata a favore dei dispositivi della serie A e serie R. Tuttavia, le cose sembrano essere cambiate ultimamente in quanto, vi sono nuove informazioni riguardanti il ​​presunto Find X.

Si ritiene che questo dispositivo possa diventare il prossimo top di gamma della casa cinese. Il device potrebbe essere caratterizzato dalla presenza di nuove funzionalità avanzate come un modulo 3D visto su iPhone X e sul Mi 8 Explorer Edition.

 

Oppo lavora ad un nuovo incredibile smartphone da lanciare sul mercato

 

Leggi anche:  Oppo Find X arriva in Italia a 999 euro e porta con sé la sezione Oppo Care

Oltre alla funzione di riconoscimento facciale, è prevista l’implementazione di una fotocamera con zoom 5x senza perdita, connettività 5G e tecnologia di ricarica ultraveloce. In rete è trapelato un nuovo concept video dell’Oppo Find X, postato su un canale YouTube e sembra presentare un design davvero interessante.

Il dispositivo dovrebbe implementare un display a schermo intero con cornici molto ridotte ed un sensore di impronte digitali in-display. Il design sembra essere molto accattivante. Si dice che l’Oppo arrivi con 6 GB / 8 GB di RAM e 64 GB / 128 GB di spazio di archiviazione interno.

È probabile che il dispositivo arrivi con una batteria da 4100 mAh con ricarica rapida. Dovrebbe inoltre, essere dotato di una doppia fotocamera posteriore (20MP e 8MP) e di una fotocamera frontale da 20MP con AI Beautification 2.0. Lo schermo dovrebbe avere una diagonale da 6,2 pollici con formato 18:9.