Apple continua ad essere al centro dell’attenzione per il lancio dei suoi nuovi iPhone, tra cui una nuova versione X a basso costo, che sarà annunciata entro la fine dell’anno. Numerosi rendering sono emersi sul web rivelando l’aspetto ed il design del device.

Steve Hemmerstoffer ha collaborato con il blog MySmartPrice, condividendo alcune foto ed un video del presunto iPhone da 6,1 pollici. Lo smartphone dovrebbe essere annunciato a settembre insieme all’iPhone X di seconda generazione e ad un modello da 6,5 ​​pollici soprannominato iPhone X Plus. I risultati dei rumors suggeriscono che l’iPhone da 6,1 pollici arriverà con un Notch come visto sull’iPhone X.

Sembra che il telefono disporrà della funzione Face ID a causa della mancanza di un pulsante home. L’iPhone da 6,1 pollici presenta anche un retro di vetro. Il che significa che potrebbe supportare anche la ricarica wireless. Si dice che lo smartphone abbia una cornice in alluminio simile a quella dell’iPhone 8 e iPhone 8 Plus. I rendering suggeriscono anche che l’iPhone da 6,1 pollici sarà dotato di un singolo modulo per la telecamera posteriore.

Dall’altra parte, l’iPhone X presenta una doppia configurazione con teleobiettivo ed obiettivi grandangolari. Il resto delle funzionalità sarà simile al normale iPhone, che include un connettore Lightning e le griglie degli altoparlanti sul fondo. Troviamo inoltre, i pulsanti del volume ed un interruttore lungo il lato sinistro ed un pulsante di accensione sul lato destro ed il vassoio della SIM. Il nuovo iPhone X economico di Apple è da giorni al centro di diverse indiscrezioni.

Leggi anche:  Apple: in rete le immagini dei prossimi iPhone X Plus e dell'iPhone 2018 da 6.1 pollici

 

 

I rendering suggeriscono anche che l’iPhone da 6,1 pollici arriverà con un singolo modulo per la telecamera posteriore. Il nuovo rendering corrisponde a quello che era stato detto dall’ex analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo ha rivelato che l’iPhone da 6,1 pollici presenterà una fotocamera posteriore ad obiettivo singolo ed un telaio in alluminio.

 

Apple si prepara a lanciare i suoi nuovi smartphone, tra cui la variante economica

 

Ha anche indicato che il telefono avrà un display LCD, 3 GB di RAM e Apple abbandonerà il 3D Touch. Secondo il rapporto di Kuo, l’iPhone da 6,1 pollici avrà un prezzo compreso tra i 700 e 800 dollari negli Stati Uniti.

Quasi certa dunque la mancanza di un telaio OLED, in acciaio inossidabile, 3D Touch ed un sistema di telecamere posteriori con doppia lente. L’iPhone da 6,1 pollici potrebbe anche essere leggermente più spesso e raggiungere gli 8,3 mm, rispetto all’iPhone X che arriva a  7,7 mm.

Un sito web coreano ha affermato che l’iPhone da 6,1 pollici non verrà lanciato prima di novembre. Ma c’è la possibilità che Apple possa svelare e rilasciare tutti i suoi nuovi iPhone a settembre. Vedremo nelle prossime settimane quali saranno gli sviluppi.