WhatsApp: 4 trucchi e funzioni che l'app include e che non conoscete

La curiosità che spinse tempo addietro gli utenti a provare WhatsApp, è certamente diventata ad oggi certezza. Parliamo ovviamente della certezza di avere sul proprio smartphone un’applicazione che riesce in tutti i modi a soddisfare gli utenti.

Per quanto riguarda la messaggistica, non c’è infatti discussione che tenga, vista la potenza assoluta della piattaforma. In merito a chiamate e videochiamate siamo ormai al top, con pochi competitors che riescono a stare dietro. Nonostante le tante funzioni che gli utenti sanno, ce ne sono alcune che altrettante persone conoscono ma che in molti ignorano.

WhatsApp, 4 trucchi e funzioni da conoscere per avere il pieno utilizzo dell’app

Molte funzioni sono nascoste in WhatsApp, ed alcune di queste sono arrivate proprio con i nuovi aggiornamenti del mese. Tra queste abbiamo visto già largamente una funzione ottima che è quella implementata sui gruppi. Questa permette a tutti gli utenti che stanno via per molto tempo, di avere un rapido report con tutte le volte che essi sono stati menzionati.

Leggi anche:  Whatsapp torna a pagamento e la colpa è tutta di Facebook, in allarme gli utenti

Oltre a questo l’app si è aggiornata con la nuova tecnica di registrazione per le note vocali. Con uno swipe verso l’alto, gli utenti potranno infatti registrare continuamente senza premere il tasto. Questa è una funzione che è arrivata 6 mesi dopo la sua proma uscita su iOS.

A seguire ecco anche la possibilità di cancellare i messaggi già inviati senza farli leggere al destinatario. Ovviamente la condicio sine qua non è che questo non debba aver già letto tutto. Avrete quindi un ora e pochi minuti per far sparire un contenuto.

Infine l’ultima funzione vi consente di risparmiare la vostra connessione dati. Nelle impostazioni potrete settare infatti la spunta su consumo dati ridotto.