Ecco perché a volte Instagram non carica le storie

Instagram è il social network fotografico che ha riscosso moltissimi successo dopo l’acquisizione da parte di Facebook Inc. soprattutto grazie all’introduzione delle Storie.

Quasi ogni giorno tutti noi scattiamo una foto o registriamo un video da caricare sulle Storie. Il contenuto sarà visibile 24h, a meno che non venga inserito nei “contenuti in evidenza“. Molto spesso però, capita che il contenuto in questione non venga caricato, e i meno fortunati perdono anche la foto o il video.

 

Instagram a volte non carica le Storie, ecco perché

Molte volte capita che, caricando una foto o un video all’interno delle nostre storie, esca un messaggio di errore. I più fortunati riusciranno a salvare il contenuto per provare a ricaricarlo, altri utenti però rischiano di perdere le foto o il video. Molte volte è possibile riscattare o rigirare il contenuto ma purtroppo altre volte no, si tratta di momenti unici che vanno perduti a causa di un errore di caricamento.

Leggi anche:  Social media: creano mentalità da bambini di 3 anni, troppi effetti collaterali

Per caricare un contenuto su una Storia è molto importante avere una connessione stabile, quindi sta a voi decidere se è meglio la rete Wi-Fi di dove vi trovate oppure la vostra 4G. Potete anche effettuare un rapido passaggio da una all’altra. In altro modo, potete chiudere e riaprire l’applicazione, refreshando la pagina è possibile che la storia venga ricaricata. Potete anche cercare di liberare un po’ di memoria del vostro smartphone, cancellando foto e video molto pensanti.

Il consiglio più importante, secondo noi, è quello di utilizzare l’applicazione fotocamera del vostro smartphone e caricare successivamente il contenuto su Instagram. Quindi non registrare direttamente dall’applicazione, in modo che il contenuto venga salvato sul vostro dispositivo, senza rischiare di perderlo per sempre.