mediaset premiumI mesi estivi stanno per entrare nel vivo, Mediaset Premium decide di entrare con vigore ideando una nuova campagna promozionale degna del proprio nome. In questi giorni è possibile attivare un abbonamento, con incluso esclusivamente il mondo del Cinema a circa 14,90 euro al mese.

Per tantissimo tempo, se non anni, le pay TV sono state definite come beni di lusso. L’accesso ai fantastici palinsesti è stato ritenuto essere un accessorio che pochissimi consumatori in Italia potevano effettivamente permettersi. Fortunatamente, per noi clienti, la crisi ha portato le aziende del settore ad abbassare i prezzi, nell’estremo tentativo di conquistare nuove utenze. Per il mese corrente Mediaset Premium ha lanciato una promozione interessante ed alla portata di tutti (contrastando la proposta di Sky).

 

Mediaset Premium esclude Sky dalla corsa alla miglior pay TV in Italia

Pagando solamente 14,90 euro al mese, per i primi 12 rinnovi, sarà possibile ricevere la visione dei canali legati al Cinema e alle Serie TV. Le stagioni sportive sono ormai giunte al termine, di conseguenza l’attenzione dell’azienda si è dovuta necessariamente spostare su differenti palinsesti. Lo sconto ideato non è troppo accattivante, parliamo di un 30% sul listino, per renderlo tale sono state aggiunte gratuitamente delle opzioni in genere a pagamento.

Per tutto il periodo promozionale sarà possibile usufruire di Premium Play On Demand (la visione dei film e delle serie TV presenti nel database aziendale, tramite connessione internet), Premium Play Mobiltà (garantisce l’accesso ai canali anche da mobile e in 4G) e Alta Definizione.

A partire dal tredicesimo rinnovo il prezzo dell’abbonamento a Mediaset Premium torna ad essere al livello del listino (circa 23 euro). Spetterà a voi decidere se disdirlo gratuitamente, inviando il recesso almeno 30 giorni prima della scadenza annuale, o proseguire con la visione.