Mediaset Premium: a giugno fitta proposta di offerte, garantito anche lo sport SkyAll’inizio del mese prossimo saranno disponibili nuove offerte per i clienti Mediaset Premium. Gli utenti appassionati di sport avranno accesso a nuovi canali Sky in modo da poter vedere gli eventi sportivi più importanti del prossimo periodo, dagli incontri della UEFA Europa League alle gare di Formula 1 e Motogp agli incontri di basket e wrestling. Ecco le novità disponibili nel mese di giugno 2018.

 

Nuovi canali Sky sul digitale terrestre di Mediaset a partire dal 5 giugno 2018

A partire dal 5 giugno 2018, grazie ad un accordo tra i colossi Sky e Mediaset Premium, saranno disponibili 15 canali Sky per gli utenti. L’offerta è attivabile solo fino al 30 giugno e ha un costo di 19,90 euro per un anno. I canali sono Sky Uno, Sky Atlantic, Fox, National Geographic, Sky TG24, Sky Sport 1, Sky Sport 1 HD e Sky Sport 24.

I canali Mediaset inclusi nel pacchetto sono Premium Action, Premium Cinema, Premium Joi, Premium Stories, Premium Cinema, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion e Premium Cinema Comedy. Tra i canali citati, tuttavia, soltanto Sky Sport sarà disponibile in alta definizione.

Leggi anche:  Mediaset Premium: nuovo abbonamento Natalizio per battere Sky, tutto a 14 euro

Con questa promozione si potrà avere accesso alla visione delle serie televisive più celebri di Sky e a diversi programmi tra cui X Factor e MasterChef. Per gli amanti dello sport invece sarà disponibile la visione delle gare di Motogp, Formula 1, Champions League, UEFA Europa League, Premier League e Bundesliga e le partite di calcio italiane di Serie A e Serie B.

 

I clienti Mediaset Premium potranno vedere anche i programmi sportivi di Sky

I clienti Mediaset Premium avranno accesso anche ai canali Sky 319, 374 e 379 in alta definizione. Al fine di attivare tali canali, tuttavia, bisognerà rivolgersi direttamente a Sky e comunicare che si è in possesso di un abbonamento Mediaset Premium. Gli appassionati di sport potranno così vedere in diretta gli le gare di Formula 1 e di Motogp, oltre agli incontri di basket della NBA e le partite di tennis. Sono da aggiungere gli incontri di wrestling della WWE e le partite di golf e rugby.