ZTE Axon 7 e Android Oreo, finalmente ci siamo. L’update alla versione più gustosa del robottino verde è disponibile al download, sebbene – per la sua installazione – si dovrà effettuare una procedura non semplicissima.

In particolare, uno sviluppatore che lavora su forum di XDA è riuscito a mettere le mani su una closed beta di Android Oreo, ed ha subito provveduto a pubblicarla sul suddetto forum, sì da permettere agli utenti interessati di installarla.

 

ZTE Axon 7, arriva Android Oreo: cosa cambia

ZTE Axon 7 è stato rilasciato nel 2016 con Android Marshmallow. Il device ha riscosso un enorme successo, grazie alle sue specifiche di fascia alta e un prezzo davvero competitivo, molto simile al suo diretto competitors: OnePlus 3. Axon 7 è stato aggiornato ad Android 7.0 Nougat, il quale ha portato il supporto Daydream VR, data la presenza di un display AMOLED Quad HD.

A dicembre, ZTE promise che l’ aggiornamento ufficiale di Android 8.0 Oreo sarebbe stato rilasciato presto; l’update porta alcuni miglioramenti all’interfaccia utente, ora più simile ad Android Stock, e tutti gli accorgimenti apportati da Google quali maggiore fluidità e durata della batteria.

Dietro le quinte, poi, ZTE stava collaborando con alcuni sviluppatori di LineageOS per facilitare loro il porting della famosa custom ROM a bordo di questo device. Tutto ciò nel mentre il governo degli Stati Uniti ha vietato alle compagnie americane di esportare merci a marchio ZTE.

Ma torniamo ora ad Android Oreo. NFound, Senior Member di XDA e sviluppatore della ROM personalizzata AOSP Extended, ha rilasciato la versione beta Android One 8.0 per lo ZTE Axon 7. L’aggiornamento è stato distribuito sotto forma di build TWRP -flashable, il che significa che è necessario sbloccare il bootloader del dispositivo e installare la custom recovery. Ha anche creato un video che mostra la ROM nel dettaglio: buona visione!