WhatsApp: ritorno improvviso a pagamento, il messaggio rende gli utenti furiosi

WhatsApp ha riportato spesso aggiornamenti che hanno fatto capire agli utenti che il progresso dell’app è tutto tranne che diminuito. Ovviamente non è solo l’arte dell’aggiornarsi che riguarda l’app più famosa in assoluto. 

Infatti spesso si cade anche in periodi in cui qualcosa non quadra del tutto. Molti utenti spesso hanno ravvisato alcune problematiche importanti, le quali non hanno fatto altro che mettere in pericolo tutti in chat. Infatti anche in queste ore pare che qualcosa non stia andando per il verso giusto. Sarebbe infatti arrivato un nuovo messaggio in chat che avrebbe spiazzato tutti .

WhatsApp, ritorno improvviso a pagamento per l’app: ecco cosa sta succedendo

Come di solito accade, WhatsApp viene utilizzato per via della sua ampia portata e proprio per questo gli scopi non sono sempre a fin di bene. In queste ore qualcuno avrebbe pensato di diffondere qualche problemino in chat mediante il solito ed odioso metodo.

Leggi anche:  WhatsApp, ci sono 3 semplici soluzioni per liberare spazio in memoria

Stiamo parlando delle catene, mezzo tramite il quale ormai si può tranquillamente diffondere un messaggio anche a migliaia di chilometri di distanza. In questo caso il messaggio in questione parlerebbe dell’improvviso ritorno a pagamento dell’applicazione. Gli utenti a questo punto sarebbero entrati nel panico assoluto, con tutti disposti ad abbandonare l’app.

Evidentemente lo scopo di questo messaggio, del tutto falso, era quello di spingere proprio gli utenti ad abbandonare WhatsApp. Magari, come spesso accade in questi frangenti, si tratta di una manovra ben specifica per spingere verso la concorrenza milioni di utenti. Noi vi diciamo di non preoccuparvi, dato che WhatsApp non tornerà mai più a pagamento.