Samsung QLED TV Freesync update 11.03Samsung TV aggiorna le sue piattaforme QLED 2018 concedendo in uso il nuovo pacchetto in versione 11.03 che si pone anche all’attenzione delle proposte di mercato siglate NU8000. Si parla di una nuova integrazione che migliora la qualità e la resa degli stream, grazie al rinnovato supporto alle tecnologie AMD Freesync.

 

Samsung QLED TV: ottenuto il supporto Freesync

Riservato agli ambienti grafici dei PC e delle console da gioco, il sistema Freesync di AMD si affaccia anche al contesto dei televisori made in Samsung, che a partire da queste ultime ore iniziano a ricevere l’aggiornamento su tutta la linea QLED 2018.

Per il momento si tratta di un roll-out partito dagli Stati Uniti e progressivamente da insediare anche a livello europeo. Si concede, quindi, una funzione interessante presente ora nel novero delle funzioni rinvenibili al meni della Modalità Game del televisore.

Leggi anche:  Samsung pronta a vendere schermi pieghevoli alla concorrenza: OPPO e Xiaomi i primi OEM

Si potrà gestire, dunque, il Variable Refresh Rate (VRR) allo stesso modo di quanto avviene per Personal Computer munite di GPU integrate/dedicate e console gioco standalone. L’immagine viene visualizzata nell’istante esatto del rendering sincronizzando direttamente la frequenza di aggiornamento dei fotogrammi in modo tale da eliminare l’incombere degli indesiderabili fenomeni di “tearing” e lo “stutter”.

Fateci sapere se ricevete l’aggiornamento lasciandoci un vostro personale commento al riguardo tramite il box. Che ne pensate di questa nuova aggiunta?

Scopri: Recensione Galaxy S9